Abiti da sposa invernali: modelli e tendenze 2017

Oggi voglio parlarti degli abiti da sposa invernali e di quali saranno le tendenze nel 2017.

L’inverno è alle porte, e con queste prime temperature fresche il mio pensiero vola alle nozze che si terranno nei prossimi mesi: i matrimoni invernali. Gli abiti da sposa invernali non sono molto gettonati ma sicuramente sono d’effetto. Hanno un fascino particolare, che definirei fiabesco.

Tessuti ideali per un abito da sposa invernale

I modelli per molti versi assomigliano a quelli estivi, ma i tessuti cambiano. Possiamo ritrovare sete damascate, organza, lana, taftà, tulle multistrato e ben foderato, accompagnato da stole, manicotti e polsi di pelliccia (consiglio fermamente quella ecologica di buona qualità).

Colori ideali per un abito da sposa invernale

Per i colori si possono scegliere tonalità delicate come avorio e rosa cipria, oppure azzurro grigio, fango e tortora. Ma si possono usare anche i toni del verde e del panna.

Tendenze 2017 per i matrimoni invernali: trionfano gli anni 90

Per questo inverno 2016 e per il 2017 la moda italiana ripropone gli anni 90, con la passione per il jeans, i giubbotti di pelle e vernice tipo “chiodo” con borchie e fibbie, stivali e scarpe tipo anfibi ma più aggressivi.

Come far rientrare l’abito da sposa in questo panorama? Scopriamolo insieme.

Abiti da sposa invernali corti e originali

Per le spose più grintose sono perfetti gli abiti da sposa invernali corti, dove il jeans borchiato richiama perfettamente gli anni 90. Si potrebbe anche dipingerlo e abbinarlo a organza e tulle come ho fatto io in questo abito ad sposa:

abiti da sposa invernali corti jeans

Abito da sposa invernale corto con bustino e giacca in jeans dipinto a mano

Ma si può anche osare di più con degli abiti ancora più grintosi e in perfetto stile anni 90 come questi:

abiti da sposa invernali corti rock anni 90

Bozzetti di abiti da sposa corti in stile rock anni 90

Abiti da sposa invernali con pelliccia e giubbotti

Per le spose più classiche ma alla ricerca di originalità opterei per gonnelloni di tessuto morbido e misto come lana e tulle, magari con balze asimmetriche e top di macramè a maniche lunghe. Oppure top scollati completati da un bel giubbotto di pelle tecnica stile “chiodino” corto e rifinito con borchie, perle o strass, e magari le iniziali degli sposi ricamate sul retro. Per chi preferisce invece un look più tradizionale, si può mettere sopra al top una stola di lana o pelliccia.

abiti da sposa invernali giubbotto pelliccia

Bozzetti di abiti da sposa invernali con giacche e pelliccie

Abiti da sposa invernali con pizzo, tulle e ciniglia

Infine, per le spose classiche che vogliono mantenere il rigore dell’abito tradizionale mi sento di consigliare un tessuto che adoro: la ciniglia color avorio (di ottima qualità). Con essa possiamo costruire un abito intero con i tagli classici magari tagliato sotto al seno e svasato o largo per il fondo.

Alla ciniglia possiamo abbinare il macramè, il pizzo, il tulle e rinunciare tranquillamente a stole e pelliccette.

Se ami particolarmente il tulle, puoi optare per abiti da grandi gonne multistrato abbinate a top di pizzo o macramè arricchite con particolari copricapo tipo cappuccio morbido con stola o mantellina di pelliccia o di lana d’angora.

abiti da sposa invernali con pizzo

Bozzetti di abiti da sposa invernali con pizzo, tulle e ciniglia

Ti sono piaciute queste idee? Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti qua sotto, e buone nozze!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *