Abito da sposa scivolato: ti starebbe bene?

Ti piacciono da morire gli abiti da sposa scivolati o a sirena, ma non sei sicura che ti stia bene? Allora leggi qua sotto e scopri subito se è un modello adatto al tuo fisico!

Se un tempo l’abito da sposa per eccellenza era l’abito da principessa, oggi non è più così. Esistono tanti altri modelli, tra cui il gettonatissimo abito a sirena o scivolato.

Si tratta di un vestito che negli ultimi anni è stato rivisitato in molti aspetti, così che oggi le case di moda presentano modelli che vanno dal semplice abito scivolato in seta, ad abiti preziosissimi pieni di ricami e con gonne a coda che evidenziano il corpo e le curve della donna creando una silhouette sensuale e femminile.

Ma vediamo da vicino questo abito a sirena, così da capire a chi è adatto.

Abito da sposa scivolato: a chi sta bene

Il modello è molto semplice, aderisce al corpo fino al ginocchio dove poi si allarga a formare una gonna che può essere leggera oppure può sfociare in una coda abbondante e lunga come la coda della sirena.

Quindi l’abito scivolato e l’abito a sirena sono adatti a chi ha un fisico proporzionato e non troppo formoso, perché fasciano e mettono ben in mostra le curve. Ma con piccoli accorgimenti e tagli sartoriali giusti, anche le più formose o le donne basse e poco slanciate possono scegliere questo modello.

Abito da sposa scivolato per la sposa bassa

Se sei una sposa bassa, evita le scollature a cuore, preferendo uno scollo all’americana o una scollatura che copra le spalle, in modo da ottenere l’effetto ottico di una figura più slanciata.

La svasatura dell’abito in questo caso deve essere appena accennata, magari più importante dietro, e deve rigorosamente partire sotto al ginocchio per evitare l’effetto “tappo”.

Infine, i tacchi daranno un ottimo aiuto a slanciare la figura.

Abito da sposa scivolato per chi ha un fisico poco proporzionato

Se hai un fisico poco proporzionato, puoi scegliere tagli sartoriali adatti a evidenziare le forme poco evidenti, e altri tagli per nascondere le forme troppo evidenti. In questo modo creerai una proporzione che poi ti permetterà di avere una coda a sirena più o meno importante.

Per esempio, il taglio con i telini verticali permette all’abito di allargarsi nei punti giusti, in modo da non avere l’effetto strech salsiccia, e la svasatura della gonna si può proporzionare all’altezza e al volume dei fianchi.

Vuoi capire meglio cosa intendo? Guarda qua sotto le foto e i disegni degli abiti da sposa a sirena che ho realizzato di recente…

Esempi e foto di abiti da sposa scivolati e a sirena

Abiti da sposa a sirena in pizzo

abito da sposa a sirena con pizzo

Abito da sposa a sirena in pizzo

abito da sposa a sirena con pizzo

Esempio di abito da sposa a sirena con pizzo

abito da sposa a sirena con pizzo

Abito da sposa a sirena in pizzo

Abiti da sposa scivolati per chi ha i fianchi larghi

abito da sposa a sirena per chi ha i fianchi larghi

Abito da sposa a sirena per chi ha i fianchi larghi

abito da sposa a sirena tagli fianchi larghi

Tagli ideali per un abito da sposa a sirena adatto a chi ha i fianchi larghi

Abiti da sposa scivolati e a sirena

abiti da sposa a sirena

Abiti da sposa a sirena

abito da sposa a sirena

Esempio di abito da sposa a sirena

In conclusione…

Tutte le donne possono scegliere l’abito scivolato per le proprie nozze, purché scelgano i tagli che si adattano meglio alla loro silhouette.

Se hai bisogno di una mano per capire che tipo di tagli sarebbero adatti al tuo fisico, o volessi un abito da sposa a sirena personalizzato, allora contattami. Sarò felice di aiutarti ad avere l’abito dei tuoi sogni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *