[GUIDA] Come scegliere l’abito da sposa giusto

Non sai come scegliere l’abito da sposa perfetto per te? Niente paura, qui trovi una guida che ti spiega come trovare l’abito da sposa giusto per te 🙂

Trovare l’abito da sposa perfetto spesso sembra un’impresa impossibile.

Sui manichini e nelle riviste gli abiti appaiono tutti bellissimi, ma quando poi li indossi tu… la magia finisce.

Magari perché la gonna segna i fianchi, oppure perché il bustino ti soffoca facendoti sentire un salame, oppure perché quel colore ti spegne.

E così finisci per buttarti giù, pensando che il tuo fisico sia troppo particolare per adattarsi agli abiti da sposa.

Ma non è così.

Iniziamo col dire che il tuo fisico non ha nulla che non va.

Ognuna di noi ha forme e colori diversi, è normale (e giusto)!

Sono le case di moda che per comodità usano taglie “da modella” che quindi possono stare bene solo a una piccolissima fascia di donne.

E le altre? Si devono accontentare?

Certo che no!

Trovare l’abito da sposa giusto per te non è semplice, ma assolutamente possibile. E se seguirai questa guida, sono sicura che ce la farai 😉

Vediamo dunque quali sono le cose da fare e a cui stare attente se vuoi trovare l’abito giusto per te.

Fase 1: Come scegliere l’abito da sposa in base al tuo fisico

Come prima cosa devi partire da te: guardati con attenzione allo specchio per capire che tipo di fisico hai:

come scegliere abito da sposa in base al fisico
Guida su come scegliere l’abito da sposa in base al fisico

Come scegliere l’abito da sposa se hai il fisico a PERA o a triangolo

abiti da sposa per fisico triangolo
Esempi di abiti da sposa per fisico a triangolo o pera

Se sei una ragazza un po’ in carne con un po’ di pancia o semplicemente coi fianchi larghi, dovrai scegliere dei tagli che dissimulino i fianchi e che nascondino la pancia.

Non potrai indossare i classici abiti a sirena perché purtroppo evidenzieranno sempre i fianchi e la pancia. Ma potrai indossarli se questi modelli saranno rivisti leggermente, andando ad apportare qualche modifica.

Per esempio, puoi optare per una gonna svasata che non aderisca troppo ai fianchi, oppure un taglio impero un po’ più basso, o anche un taglio in vita con gonna ampia.

Realizzo spesso abiti da sposa per donne coi fianchi larghi, eccone alcuni:

Come scegliere l’abito da sposa se hai il fisico a MELA

abiti da sposa per fisico a mela o cerchio
Esempi di abiti da sposa per un fisico a mela o cerchio

Se invece hai un fisico a mela, ossia hai fianchi larghi, un po’ di pancia e un seno abbondante, dovrai dissimulare il punto vita e focalizzare l’attenzione sul décolleté e sulle gambe.

Quindi sì a un bello scollo ampio, e magari una gonna che giochi con le lunghezze per mettere in risalto le gambe.

Come scegliere l’abito da sposa se hai il fisico a CLESSIDRA

abiti sposa fisico clessidra
Esempi di abiti da sposa per fisico a clessidra

In un articolo di qualche tempo fa avevo parlato lungamente di come deve essere l’abito da sposa per un fisico a clessidra, quindi ti rimando a quell’articolo per approfondire.

Qui riassumo dicendo che dovrai sottolineare il punto vita, ma anche minimizzare il seno abbondante e i fianchi larghi, valorizzando così le tue curve.

Qui sotto vedi le foto di due abiti da sposa che ho realizzato per donne con fisico a clessidra…

Come scegliere l’abito da sposa se hai il fisico a RETTANGOLO

abiti da sposa per fisico rettangolo
Esempi di abiti da sposa per fisico a rettangolo

Se invece hai un fisico a rettangolo, dovrai scegliere un abito che aggiunga volume a seno e fianchi, ma senza infagottarti.

Puoi quindi optare per corpetti in pizzo e decorati, ma anche gonne con balze per aumentare il volume sui fianchi.

Ecco alcuni esempi di abiti da sposa per donne rettangolo che ho realizzato:

Come scegliere l’abito da sposa se hai il fisico a TRIANGOLO INVERTITO

abiti da sposa per fisico a triangolo invertito
Esempi di abiti da sposa per donne col fisico a triangolo invertito

Se invece sei una donna a triangolo invertito, e quindi hai spalle larghe ma fianchi stretti, dovrai volumizzare i fianchi e sottolineare il punto vita, stando attenta a lasciare le spalle scoperte, così da non enfatizzarle.

Come ho fatto io con queste sposine:

Fase 2: Come scegliere il tessuto dell’abito da sposa

Dopo aver scelto il modello di abito da sposa in base al tuo fisico, dovrai passare a trovare il tessuto giusto per te.

Vediamo dunque i vari tessuti per chi sono adatti:

Tulle

abito da sposa con gonna in tulle
Abito da sposa creato da me con gonna in tulle

Il tulle è perfetto per dare pienezza alla gonna o per creare vari drappeggi. Ideale quindi per:

  • gli abiti ampi e quelli a forma di A-line;
  • le spose con fisico a clessidra, triangolo, triangolo invertito.

Raso o satin

abito sposa sirena in raso e pizzo
Abito da sposa modello a sirena con gonna in raso e corpetto in pizzo (photo credits: justinalexander.com)

Ci sono varie tipologie di raso, ma si tratta sempre di un tessuto liscio e lucido, perciò si presta a:

  • abiti a sirena e scivolati;
  • spose con fisico a clessidra, triangolo e triangolo invertito.

Chiffon

abito sposa braccia grosse
Dettaglio di un abito da sposa con mezze maniche in chiffon per minimizzare le braccia grosse

Lo Chiffon è un tessuto leggerissimo e semi trasparente. Spesso lo si usa per creare un effetto vedo-non vedo sullo scollo e le maniche del vestito.

Perciò è perfetto per:

  • abiti A-line o con le maniche;
  • spose che hanno bisogno di coprire le spalle per accentuarle.

Pizzo

abito da sposa a sirena con pizzo
Abito da sposa a sirena in pizzo

Esistono tantissimi tipi di pizzo, e viene usato per impreziosire il vestito creando uno strato extra, oppure anche come tessuto per le maniche e le spalle, creando magari un effetto nudo.

Perciò è perfetto per:

  • tutti i tipi di abiti da sposa;
  • spose che vogliono accentuare spalle e corpetto.

Seta

abiti da sposa semplici seta
Esempio di uno dei miei abiti da sposa semplici in seta

La seta è un tessuto brillante e morbido, che segue le forme del corpo. Perciò è perfetto per:

  • abiti da sposa scivolati e a sirena;
  • spose che devono minimizzare i fianchi.

Organza

abito da sposa con gonna in organza
Abito da sposa realizzato da me con gonna in organza

L’Organza è un tessuto leggero e delicato, spesso usato nelle gonne. Perciò è perfetto per:

  • abiti da sposa ampi e A-line;
  • spose che vogliono dissimulare i fianchi.

Fase 3: Come scegliere il colore giusto del tuo abito da sposa

Infine veniamo a come scegliere il giusto colore dell’abito da sposa.

E sì, vale anche se vuoi l’abito bianco, perché esistono tanti tipi di bianco, e a seconda del colore della tua pelle, te ne staranno bene alcuni e male altri.

come scegliere il colore dell'abito da sposa

Come possiamo vedere anche dallo schema qui in alto, i colori degli abiti da sposa possiamo suddividerli in 3 macro categorie:

Bianco ottico = carnagione scura

Si tratta di un bianco puro e luminoso, perciò è un colore freddo e adatto alle spose con carnagione scura.

Bianco naturale = carnagione media

È un bianco più “sporco” e ha varie tonalità come champagne, grigio, cipria. È un bianco adatto alle spose con una carnagione a metà via tra chiara e scura.

Bianco avorio = carnagione chiara

È un bianco tendente al giallo, e fanno parte di questa categoria anche i colori panna, nudo, pesca.

Sono colori caldi, quindi adatti alle spose con carnagione chiara.

Vuoi una mano?

In questo articolo ti ho dato parecchi consigli su come scegliere l’abito da sposa in base al tuo fisico e alla tua carnagione.

Spero ti siano stati utili, ma se non sei ancora sicura del tipo di abito che ti starebbe meglio, contattami, sarò felice di darti una mano a capire qual è il tipo di abito adatto a te, o perché no, realizzare il vestito dei tuoi sogni!

Aiutami a trovare l’abito giusto!



Commenti riguardanti “[GUIDA] Come scegliere l’abito da sposa giusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *